In breve

10/12/2018

Pier Gremmo Cassiere della Sezione di Biella è "Andato Avanti"


01/11/2018

Restaurato il Ponte degli Alpini


01/11/2018

Festa del gruppo


01/11/2018

Lavori di restauro alla Chiesetta San Maurizio


Pagina 1 di 11  >  >>


Add some images first for Slideshow:8
01/11/2018

Valdengo 50°


Gruppo di Valdengo festeggio l'50° di fondazione



Alle 9.45 di domenica 3 giugno, presso il nostro centro sportivo di Valdengo, si sono sentite risonare le note dell’adunata: al suo suono, il popolo degli alpini e i simpatizzanti, si è radunato per l’alzabandiera. Sono così iniziati i festeggiamenti del cinquantenario del gruppo.

Per aprire i festeggiamenti è iniziata la sfilata, in testa alla quale sono risuonate le note della Fanfara alpina di Pralungo, seguita dal Gonfalone comunale accompagnato dal sindaco Roberto Pella e da numerosi consiglieri comunali. Presenti alla sfilata anche il Maresciallo Comandante Del Vecchio, della stazione di Vigliano con alcuni sottoposti, il Vessillo della sezione di Biella, scortato dal nostro Presidente Marco Fulcheri e dai delegati del Consiglio, il Vessillo della sezione di Vicenza e quello dell’Anget. A seguire il gagliardetto di Valdengo con il capogruppo Tiziano Sola e la madrina Maria Vera Pella, gli alpini di Valdengo e i gagliardetti dei gruppi, tra cui quello di Meledo, della sezione di Vicenza.

Quando la sfilata è giunta al monumento ai Caduti è stata deposta una corona di alloro e, al termine della cerimonia, le autorità e gli alpini del gruppo si sono recati nella sala consigliare dove, con una brevissima cerimonia, il sindaco di Valdengo ha consegnato al nostro capogruppo Tiziano Sola, a nome del comune, una targa con medaglia d’oro per le attività svolte dagli alpini a favore della comunità valdenghese.

Il gruppo si è poi ricompattato in sfilata, con destinazione Centro Sportivo, dove è iniziata la Santa Messa celebrata da don Paolo Gremmo, per tutti gli alpini e in memoria di quelli “andati avanti”.

Al termine della celebrazione i discorsi ufficiali del nostro Sindaco, del Presidente di sezione e del capogruppo di Valdengo che, con grande commozione, ha ricordato tre figure fondamentali per il nostro gruppo: Lino Lava, Gino Botta e Alberto Quaglia. E’ stato quindi consegnato un ricordo ai tre soci fondatori ancora tra noi: Roberto Botta, Ivano Dal Ben e Flavio Pellizzaro e al decano del gruppo Enzo Sappino.

Al termine, con grande sorpresa, il sindaco Pella, con l’aiuto della nostra mascotte Giorgia, ha consegnato una pergamena di riconoscimento a ogni alpino del gruppo presente.

La festa è proseguita con un breve intrattenimento musicale della Fanfara che ha introdotto l’aperitivo, durante il quale i presenti hanno potuto visitare la mostra fotografica “Battaglioni sulle cime”, esposta nella nostra sede durante tutto lo svolgimento di Valdengo in Festa. Il pranzo del cinquantennio è stato a base di bue allo spiedo e tanto altro, magistralmente preparato e servito dallo staff di “Valdengo in Festa”, presieduto dal gruppo “Amici Sportivi”. Il pomeriggio è trascorso in allegria con il concerto della Fanfara di Pralungo, che ha terminato il programma con l’Inno di Mameli. Ha poi allietato tutti con un “fuori programma” che si è protratto fino a sera, fino all’ora del “tutti a casa”, contenti e soddisfatti di una bellissima giornata alpina.

Il Consiglio di Gruppo di Valdengo.



Add some images first for Slideshow:9
  • Val Sangone

    18/12/2016

    Protezione civile

    Nei giorni 7,8,9 Ottobre si è svolta l'esercitazione di protezione civile del 1° Raggruppamento in Val Sangone

    .