In breve

12/06/2020

Auguri a Giovanni Coda Caseia


12/06/2020

Visita al decano del gruppo, artigliere alpino Silvio Biasett


12/06/2020

Alpini del gruppo di Occhieppo Superiore, hanno fatto visita alla quinta classe della scuola elementare del paese


12/06/2020

S. Messa in ricordo di tutte le Penne Mozze


Pagina 1 di 15  >  >>


Add some images first for Slideshow:8
12/06/2020

TÜCC’ÜN


Il nostro giornale Tücc’Ün, come tutte le pubblicazioni, nell’arco della sua esistenza ha subito alcune modifiche. Cambiamenti tipografici, cartacei e di stampa, diverse impostazioni grafiche, fotografiche e di contenuti, ovvero l’impronta voluta dal direttore.



Il nostro giornale Tücc’Ün, come tutte le pubblicazioni, nell’arco della sua esistenza ha subito alcune modifiche. Cambiamenti tipografici, cartacei e di stampa, diverse impostazioni grafiche, fotografiche e di contenuti, ovvero l’impronta voluta dal direttore.

Nell’arco della mia esperienza, dal 1991 ad oggi, si è passati da lunghissimi articoli celebrativi, corredati da rare e piccolissime fotografie, ad un lettura più veloce, leggera ed attuale, ed ad un maggiore e migliore uso fotografico, pur nel rispetto dei contenuti, sicuro che un bel fermo immagine, molte volte, risulti più significativo di qualsiasi articolo.

Un altro cambiamento, voluto e messo in atto dalla redazione, è stato il passaggio dal bianconero al colore. L’impatto visivo dell’immagine di un prodotto è sempre più importante: grafica e colore invogliano il lettore a sfogliare il giornale.

Non essendo professionisti ma volontari prestati al giornalismo ogni cambiamento, grande o piccolo che sia, è fonte di apprensione e preoccupazione per eventuali errori o dimenticanze. Per essere onesti, in tutti questi anni, di errori ne abbiamo fatti tanti!!!

Nonostante tutti i cambiamenti il Tücc’Ün viene considerato, da molti, come un giornale tradizionale, di vecchio stampo: valutazioni che nascono dal formato e dalla qualità della carta. Va ricordato, comunque, che il Tücc’Ün viene redatto in piena economia, un fai da te per eccellenza, grazie all’intenso impegno degli alpini della Redazione, Guerra, Santi, Sellone, Zegna e dai preziosi collaboratori, Fighera per i servizi fotografici e De Luca per la raccolta pubblicitaria, nonché la Direzione: Gatti, Mazzia, Ferraris e il direttore responsabile Marco Fulcheri.

Tutto questo discorso per presentare la nuova veste del Tücc’Ün: un formato diverso più giovane e appetibile, una carta migliore, migliore grafica ed immagine.

Il cambiamento era da tempo nell’aria anche se si era restii nell’intraprendere questa nuova avventura. Ma il desiderio mio, della Redazione, della Presidenza e del Consiglio di offrire una migliore lettura è stato vincente.

Speriamo di aver scelto la strada giusta e che incontri il favore dei lettori… per gli errori o dimenticanze confidiamo nella pazienza e comprensione degli Alpini…



Add some images first for Slideshow:9
  • Val Sangone

    18/12/2016

    Protezione civile

    Nei giorni 7,8,9 Ottobre si è svolta l'esercitazione di protezione civile del 1° Raggruppamento in Val Sangone

    .