In breve

28/10/2020

I 95 anni di Giacomino Camossa


12/06/2020

Auguri a Giovanni Coda Caseia


12/06/2020

Visita al decano del gruppo, artigliere alpino Silvio Biasett


12/06/2020

Alpini del gruppo di Occhieppo Superiore, hanno fatto visita alla quinta classe della scuola elementare del paese


Pagina 1 di 15  >  >>


Add some images first for Slideshow:8
28/09/2020

Oropa per non dimenticare


È stata una strana estate anche per le manifestazioni alpine della nostra sezione, in gran parte annullate o rinviate al prossimo anno.



È stata una strana estate anche per le manifestazioni alpine della nostra sezione, in gran parte annullate o rinviate al prossimo anno. Ma, pur nel rigoroso rispetto dei protocolli di sicurezza, non potevamo completamente dimenticare l’appuntamento annuale al Monte Camino. Con l’aggiornamento delle norme, entrato in vigore il 14 giugno, si è aperto uno spiraglio che, prima il Comitato di Presidenza e poi il Consiglio sezionale, hanno immediatamente deciso di utilizzare per dare un segnale di “ripartenza” e per ricordare i tanti e troppi alpini, amici degli alpini ed aggregati andati avanti negli ultimi mesi.

Grazie alla disponibilità del rettore del Santuario di Oropa, canonico don Michele Berchi, ha subito preso forma la possibilità di celebrare una S. Messa a loro dedicata, sabato 18 luglio, nella struttura coperta, messa a disposizione nel piazzale della basilica, ancora chiusa per il completamento dei lavori di ripristino. Ma gli alpini considerano la chiesetta del monte Camino la loro casa e non era quindi sufficiente trascorrere la giornata ad Oropa senza raggiungere il luogo simbolo del nostro raduno sezionale annuale. Al mattino presto, grazie alla disponibilità delle Funivie di Oropa per il primo tratto percorso in funivia, il Presidente sezionale accompagnato dai vice presidenti e da una delegazione di alpini, è salito a piedi e nella nebbia fino alla cima del monte Camino per la deposizione della corona d’alloro, avvenuta sotto una insistente pioggia che non è comunque riuscita a fermarci. Durante la discesa non poteva mancare una deviazione dal sentiero D21 verso il monumento alle batterie alpine, al pian della Ceva, dove si è ripetuta la stessa cerimonia questa volta con la presenza del sole che iniziava a far capolino. Solo il tempo di un veloce pasto da Corrado e Claudia e abbiamo raggiunto il piazzale della basilica dove, aiutati dagli alpini del nostro servizio d’ordine sezionale, stavano già prendendo posto gli oltre 60 gagliardetti dei gruppi, la fanfara alpina di Pralungo ed il coro ANA “La Ceseta” del gruppo di Sandigliano. Presenti, oltre al vessillo sezionale, i vessilli dell’Associazione Marinai d’Italia, dell’Associazione Artiglieri, della Brigata Sassari e dell’Istituto del Nastro Azzurro. Fra le autorità il sindaco di Biella Claudio Corradino e l’onorevole Cristina Patelli oltre ad alcuni sindaci alpini dei comuni che ospitano gruppi della sezione.

Il saluto del vescovo di Biella, S.E. Mons. Roberto Farinella, ha costituito una gradita sorpresa ed ha anticipato l’inizio della celebrazione eucaristica celebrata dal nostro cappellano sezionale canonico don Remo Baudrocco. Nel corso dell’omelia, le sue parole, hanno sottolineato il motivo per cui ci siamo ritrovati ad Oropa ricordando in particolar modo i tanti funerali che non si sono potuti celebrare nel periodo di marzo e aprile. Il primo celebrato proprio nella sua parrocchia a Chiavazza, quasi a costituire un preludio della giornata odierna, che ha consentito la sepoltura cristiana del reduce alpino Giovanni Cravello.

Una giornata particolare con tanti momenti toccanti ed emozionanti che si è conclusa all’aperto con alcune note di allegria della fanfara alpina di Pralungo quale buon auspicio per un prossimo ritorno alla normalità anche per il nostro raduno sezionale.

                                                                                                                                                                                                    Andrea Antoniotti



Add some images first for Slideshow:9

Add some images first for Slideshow:7

Archivi