In breve

03/06/2019

Giovanni Cravello festeggiato per i suoi 96 anni


03/06/2019

Celebrata laS. Messa in ricordo degli alpinisti deceduti sul Monte Rosa


10/12/2018

Pier Gremmo Cassiere della Sezione di Biella è "Andato Avanti"


01/11/2018

Restaurato il Ponte degli Alpini


Pagina 1 di 11  >  >>


Add some images first for Slideshow:8
03/06/2019

RADUNO ALPINI DELLA BASSA


Ad Alice Castello  il 7° Raduno alpini della Bassa



Il gruppo alpini di Alice Castello ha avuto l'onore, quest'anno, di ospitare il 7° Raduno alpini della Bassa. La manifestazione si è svolta sabato 6 aprile. I gruppi interessati di Borgo d'Ale, Santhià, Tronzano, Carisio, Cavaglià e Salussola si sono ritrovati alle 15,30 davanti alla sede del gruppo. Sono intervenuti all'evento, oltre al presidente della Sezione di Biella Marco Fulcheri, anche le rappresentanze delle sezioni di Vercelli e Torino con i rispettivi vessilli. Circa 25 gruppi, con i loro gagliardetti, hanno partecipato all'incontro che si è aperto con un ricco rinfresco, offerto a tutti i convenuti prima dell'alzabandiera. Alle 17,00, nella Chiesa dedicata a San Nicolao Vescovo, il parroco don Lorenzo Marchetti ha celebrato la Santa Messa, coadiuvato dal diacono alpino Ernesto Ratti. Il coro "Il Quadrifoglio" di Borgo d'Ale, diretto dal maestro e alpino Giuseppe Geraci, ha reso ancor più suggestiva la celebrazione Eucaristica. Dopo la lettura della nostra Preghiera, ci si è spostati al cippo degli Alpini per porre un omaggio floreale. Poi si è sfilati per le vie del paese preceduti dalla fanfara alpina "Penna nera", presente durante tutto l'evento. Alle 18,30 i convenuti si sono ordinatamente assiepati attorno al monumento dei Caduti militari e civili di tutte le guerre per rendere loro omaggio con una corona d’alloro e fiori. Da segnalare un fatto increscioso: un gruppo di avventori del vicino bar, proprio durante il toccante momento del silenzio, sghignazzava e sbraitava, noncurante del momento delicato, generando disgusto in tutti gli stanti. A seguire i ringraziamenti, da parte del capogruppo del paese Natalino Savio, a tutti i partecipanti, associazioni locali, amministrazione Comunale con Gonfalone e agli immancabili bambini e ragazzi sempre cari al gruppo. Anche il sindaco Luigi Bondonno è intervenuto per ringraziare ed elogiare la sinergia fra l'amministrazione comunale e il gruppo alpini. Toccante il discorso del nostro presidente sezionale Marco Fulcheri che, vista la presenza dei sindaci e dei ragazzi, ha preso spunto per ricordare l'importanza dell'impegno di donarsi agli altri. Finite le allocuzioni, ci si è trasferiti nella vicina tensostruttura, allestita per l'occasione, per un abbondante aperitivo servito dal catering "La cucina piemontese" di Vigone (To) che si è anche occupato della maestosa cena con gran fritto misto incluso. La serata è stata allietata anche da alcuni musici facenti parte della fanfara "Penna nera". L'ineccepibile organizzazione, gestita e curata dall'instancabile capogruppo Natalino Savio e dal suo stretto team, ha reso il 7° raduno alpini della Bassa molto coinvolgente e ricco di emozioni.

Dario Pastori



Add some images first for Slideshow:9
  • Val Sangone

    18/12/2016

    Protezione civile

    Nei giorni 7,8,9 Ottobre si è svolta l'esercitazione di protezione civile del 1° Raggruppamento in Val Sangone

    .